mercoledì 31 agosto 2011

Torta chitarra elettrica

Che dolcissimo periodo sto passando ...nel vero senso della parola!!!
Ho pasta di zucchero ovunque :-D
Bianca, nera, gialla, blu, e chi più ne ha...più ne metta!!! 
La torta di oggi è per un ragazzo , quindi ho cercato di utilizzare colori sobri...senza eccessi e senza troppe combinazioni ;-)
Mi è stata chiesta una torta con una chitarra elettrica, lasciandomi carta bianca nella scelta dei colori  e dei vari dettagli :-D
Beh , devo dire che ho azzeccato...la chitarra è quasi uguale ad una delle sue!!! Fiuuuuu...meno male ;-)
La base è una red velvet, farcita con cheescream al cocco , ricoperta con crema di burro alla vaniglia e pasta di zucchero.

INGREDIENTI :

Red Velvet ( teglia tonda d. 20 cm ) ( presa dal Forum di Cookaround )

250 gr farina ( io 150 gr farina normale + 100 gr farina autolievitante Le Farine Magiche Lo Conte  ...davvero strepitosa!!!)
1 pizzico di sale
15 gr cacao
115 gr. burro a temperatura ambiente
300 gr zucchero
2 uova
semi di 1 bacca di vaniglia
250 ml latticello ( per ottenerlo, basta lasciare inacidire il latte con un cucchiaio di limone per 20 minuti )
1 cucchiaino di aceto bianco
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di colorante rosso

Lavorare il burro a crema, aggiungere lo zucchero e farlo inglobare al burro.
Aggiungere un uovo alla volta e farli amalgamare.
In una ciotola a parte, miscelare la farina, il cacao e il sale.
In un contenitore mescolare il latticello con il colorante rosso.
Aggiungere al composto di burro il latticello e la farina cercando, se possibile, di iniziare e finire con la farina.
In un piccolo contenitore, versare l'aceto sul bicarbonato...vedrete che comincerà a frizzare :-D ora aggiungetelo subito al composto , mescolando bene.
Consigliano di mettere il composto in due teglie, io invece ho messo tutto il composto nella teglia diametro 20 cm.
Ho infornato a forno già caldo a 180° per circa 45 minuti...e come al solito, vale la prova stecchino!!
Ho lasciato raffreddare il dolce nella teglia, poi l'ho sformato e avvolto nella pellicola e lasciato riposare tutta la notte in frigorifero.

La mattina seguente ho preparato la crema :

250 gr mascarpone
150 gr Philadelphia yo
200 ml panna montata ( io Hulalà  ...ormai credo si sia capito che è la " mia " panna :-D )
60 gr pasta di cocco Saracino ( sono prodotti professionali...e il risultato si sente assolutamente...davvero ottimi e con poco prodotto danno un sapore intenso ma delicato ! )

Ho amalgamato il mascarpone al Philadelphia, a parte ho montato la panna   , aggiungendo la pasta di cocco e poi miscelato il tutto , con una spatola , per non smontare il composto.

Ho tagliato la red velvet in 3 dischi e l'ho farcita...doppio strato naturalmente ;-)
Ho coperto il tutto con una crema al burro aromatizzata alla vaniglia e poi ricoperto e decorato con la pdz.

Ecco il risultato....





A me piace proprio :-D ...voi che ne dite?? Un bacione " elettrico " a tutte :-D


29 commenti:

  1. questa torta è semplicemente meravigliosa! 10 e lode per te! bacioni!

    RispondiElimina
  2. Sbalorditiva...da spaccare i "timpani" al gusto ;-)

    RispondiElimina
  3. Io non posso che ripetere quello che già è stato detto. Strepitosamente e sbalorditivamente fantastica. Posso affermare che questo è il tuo capolavoro meglio riuscito. Mi piace mi piace mi piace mi piace mi piace mi piace ... e se non l'hai capito... MI PIACEEEEEE. Non parliamo del PENTAgramma.... hihihi. Un bacione mega galattico!

    RispondiElimina
  4. ma è spettacolare!! complimenti

    RispondiElimina
  5. E' stupenda, sei un mito!! cosa non darei per assaggiarne una fetta che pure la farcitura non sarà da meno!

    RispondiElimina
  6. Ciao Deborah, sono tornata da poco è ho scoperto con piacere che sei diventata B R A V I S S I M A Semplice, elegante, bella e sicuramente buona.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  7. Vedo che sulla chitarra sei andata sul sicuro...con una Fender Stratocaster non si sbaglia! Sei strepitosa Deb! A metà ottobre è il compleanno del mio terzo figlio...comincia a girare dei tutorial...dovrai allenarmi per bene! Un bacione enorme ciaooooo

    RispondiElimina
  8. Deborah, ma sei sempre più brava, non ho parole, complimentissimi!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ma Deb... che cosa stai combinando, una torta via l'altra e una più bella dell'altra.... Sono sbalordita e ammutolita. Non mi resta che provarle. Quando posso passare da te? :-D

    RispondiElimina
  10. Dico che sono ripetitiva ma mi lasci sempre senza parole! Dal titolo mi ero immaginata una torta a forma di chitarra ma questa è ancora più bella e particolare. Complimentissimi, un bacione

    RispondiElimina
  11. Una meraviglia! Mi piace l'idea che hai dato di te circondata dalla pasta di zucchero deve essere un bel "soffocamento", se non altro dolce! Ciao, Laura.

    RispondiElimina
  12. Bellissimaaa..ma che brava!!sono contenta che sei molto zuccherina in questo periodo hihihih un bacione

    RispondiElimina
  13. Complimenti, è riuscita davvero bene!!

    RispondiElimina
  14. Le tue creazioni sono sempre stupefacenti!

    RispondiElimina
  15. Troppo bella w la musica!!
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  16. Ma è bellissima! Meglio non la veda mia figlia Bea che suona la chtarra elettrica, la pretenderebbe ed io non ho le tue capacità! Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  17. Che delizia , complimenti . Buona serata

    RispondiElimina
  18. bellissima!!! ho giusto in mente di fare una red velvet anche io oggi!!!

    RispondiElimina
  19. Che splendida torta!Con i colori che piacciono a me!é perfettamente bellissima!Lolly

    RispondiElimina
  20. A me piace proprissimo!é una meraviglia unica! brava! baciii e buon WE!

    RispondiElimina
  21. Un vero capolavoro tesoro!!! Bravissima!!!!!! Un bacio e buon w.e.!!

    RispondiElimina
  22. bellissima questa torta! sei bravissima! una precisione davvero invidiabile!

    RispondiElimina
  23. Complimenti, è davvero molto, molto bella!

    RispondiElimina
  24. Ciao Deb sono tornata e mi sono fatta una scorpacciata di torte e dolcetti vari a girare per il tuo blog. E devo dirti ancora che ti invidio da morire per queste cose bellissime che sai fare. Io forse non avrei la pazienza. Adesso ci risentiamo, ho messo un bel dolcetto sul blog per festeggiare il ritorno. A presto dunque, baci
    Carla Emilia

    RispondiElimina
  25. E che possiamo dire se non BELLISSIMA.....come d'altronde tutte le tue creazioni!!! Baci cara

    RispondiElimina