lunedì 30 maggio 2011

Biscotti cioccolato, cocco e rhum dal cuore morbido

Buon inizio settimana a tutte. Come si potrebbe iniziare bene la settimana se non con la condivisione di un biscottino delizioso???
Sicuramente, in rete avrete già visto e rivisto questi biscotti, semplicemente deliziosi. La prima volta che li provai, ne rimasi davvero entusiasta , li avevo trovati su Cookaround .
Naturalmente, come penso ognuna di noi, non amo " prendere e copiare " una ricetta, ma preferisco personalizzarla a modo mio, cambiando, aggiungendo o sostituendo gli ingredienti di volta in volta.
Questi biscottini, li ho provati a fare davvero in varie combinazioni e oggi vorrei condividere con voi l'ultima fatta per portare al pranzo fatto domenica con gli scout.

INGREDIENTI

200gr farina per dolci e sfoglie Molini Rosignoli
250 gr cioccolato fondente
110 gr zucchero
55 gr burro
2 uova
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di rhum
80 gr farina di cocco
semi di 1 bacca di vaniglia
zucchero a velo per " rotolare " i biscotti

Cominciare montando le uova con lo zucchero e i semi di vaniglia affinché diventano chiare e gonfie.
Nel frattempo, sciogliere il cioccolato fondente.
Miscelare la farina con il pizzico di sale, il lievito ed il cocco.
Quando il cioccolato è sciolto, aggiungere il burro e mescolare . Appena le uova sono montate, aggiungere il cioccolato fuso con il burro e mescolare adagio. Ora aggiungere un pò alla volta la miscela di farina, lievito, sale e cocco e mescolare aggiungendo il rhum.
Ora prendete il composto e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno un'ora.
Passato il tempo di riposo, prima di tutto accendete il fono statico a 170°.
Ora prendete il composto che nel frattempo si sarà indurito, prendetene un pò con un cucchiaino e formate delle palline che farete letteralmente rotolare nello zucchero a velo ...mi raccomando, non abbiate parsimonia :-D.
Disponete la palline zuccherate nella teglia coperta da carta da forno ben distanziate ( cresceranno un pò in cottura! ) e cuocete per 10 minuti.
Non fatevi ingannare dal fatto che appena li tirate fuori dal forno sono morbidi, raffreddandosi s'indurirà esternamente ma rimarrà all'interno il " cuore " morbido.
Beh che dire, ieri sono andati a ruba :-) Spero che la mia versione cocco-rhum vi sia piaciuta...
Un super mega bacino a tutte :-D




Ed ora nella versione " sweet finger food " con i piattini di Atmosfera Italiana che adoro letteralmente!!! Belli, pratici, eleganti e adatti a tutto...provateli , ve li consiglio davvero!



Con questi deliziosi biscottini partecipo al contest Afternoon Tea time








14 commenti:

  1. Bella ricetta per questi biscotti favolosi!

    RispondiElimina
  2. che belli , li voglio fare anch' io grazie

    RispondiElimina
  3. Alla prossima festa mi inviti!?!?!?

    RispondiElimina
  4. Su Cookaround ci sono molte idee e belle ricette!
    Questi dolcetti sono assolutamente da provare : ) Complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi questi dolcetti...croccanti fuori e fondenti all'interno...mi hai dato un'idea grandiosa!! Un bacione ciao

    RispondiElimina
  6. Te ne ruberei volentieri un paio!!! un bacione, Olga

    RispondiElimina
  7. ti scopriamo solo ora e già siamo dei tuoi! buoni i biscottini! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  8. Un'altra golosissima ricetta, che meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  9. Una vera tentazione, una gioia per il palato!!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  10. I biscotti mi affascinano sempre tanto e questi sono superlativi :)

    RispondiElimina
  11. Deliziosi biscotti da mangiare in ogni momento della giornata!!! Un bacione...

    RispondiElimina
  12. bellissimi biscotti sono favolosi mi piacciono gli ingredienti!!
    Bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  13. ...ma che cosa sono mai questi dolcini?
    vuoi farmi svenire sul tuo blog per caso?
    avresti una Fata sulla coscienza, TI RENDI CONTO?
    che pericolo pubblico sei!!!

    a proposito: oggi ho comprato i premi per il contest... se vuoi passa a dare un'occhiata.
    Un dolce saluto

    RispondiElimina